La Proprietà


Dolci ondulazioni si susseguono fino alle montagne. Campi e vigneti si alternano in un paesaggio incantevole. Raggiungere il Casellino vuol dire scegliere la parte migliore della Toscana, viaggiare tra arte, natura e buon cibo, alla ricerca della bellezza e del sapore autentico delle piccole cose. La tenuta si trova in una posizione strategica, vicino ai luoghi più affascinanti della regione: Firenze, Fiesole, Siena, Lucca sono a pochi chilometri di distanza.

Soggiornarvi è come vivere in un antico borgo. Tutti i casali, ristrutturati con sapienza, conservano un incanto d’altri tempi, ma dispongono di moderne comodità e tecnologie.La storia è nell’identità del Casellino: nel 1586 è parte di una proprietà del Monasterobenedettino di Vallombrosa; viene poi ceduto ai da Verrazzano che, nel 1711, lo donano all’ordine di San Francesco di Sales.
Oggi è una azienda agricola di 40 ettari, coltivata a ulivi tipici della tradizione toscana, da cui si ricava un olio biologico di altissima qualità, come i prodotti dell’orto e del frutteto, che regalano alla tavola il gusto degli ingredienti appena colti. Quasi metà della tenuta è ammantata di boschi, in cui vivono libere molte specie animali e crescono varietà botaniche di grande interesse. L’ambiente è incontaminato, la vista stupenda: Il Casellino è un piccolo paradiso che regala sempre un’emozione.

casellino-vallombrosa